Dichiarazioni di accessibilità

Cosa si intende per accessibilità
Un sito è accessibile quando permette a qualunque utente - anche a coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari - di fruire delle pagine indipendentemente dal sistema operativo, dagli strumenti di navigazione, dalle impostazioni del browser e dalla velocità di connessione di cui si dispone.

L’accessibilità del sito
Sono state seguite le linee guida WCGA (Web Content Accessibility Guidelines) 1.0 tracciate dal W3C (World Wide Web Consortium) all’interno dell’iniziativa WAI (Web accessibility initiative) che consente di ottenere tre differenti livelli di accessibilità indicati con A, AA, AAA.

Il sito web di Previbank è stato progettato e realizzato con una particolare attenzione all’accessibilità alle informazioni da parte di utenti affetti da disabilità, al fine di fornire un servizio di qualità a tutti i potenziali utenti, senza esclusione alcuna.

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.183 dell’8 agosto 2005 sono stati pubblicati i "Requisiti tecnici e i diversi livelli per l’accessibilità agli strumenti informatici" (D.M. 8 luglio 2005) con riferimento all’art. 11 della legge 9 gennaio 2004 n. 4 "Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici".

Conformità agli standard
Le pagine del sito sono state realizzate in conformità ai seguenti standard e specifiche del W3C:

  1. linguaggio HTML5
  2. CSS3
  3. WAI WCAG 1.0 AAA

Le conformità sono verificabili attraverso i più comuni strumenti di validazione.

Navigazione
In tutte le pagine del sito sono presenti i menu di navigazione primaria e secondaria e viene costantemente indicata la posizione dell'utente all'interno della struttura del sito e il titolo della pagina in cui ci si trova. Il sito può essere facilmente navigato da tastiera utilizzando il tasto TAB per accedere ai blocchi principali e scorrere le liste, e le frecce destra/sinistra per muoversi tra le voci dei menu. I blocchi di contenuto sono contraddistinti da marcatori semantici che ne esplicitano il ruolo.

Testi
In questo sito non si utilizzano frame e sono stati evitati oggetti o scritte lampeggianti che possono provocare disturbi alla concentrazione o alle tecnologie assistive.
Non sono stati utilizzati marcatori all’interno della pagina per definire caratteristiche del testo o dello sfondo ma si è ricorso ai Fogli di Stile CSS per gli effetti grafici. Inoltre le pagine sono state organizzate in modo che possano essere lette anche quando i fogli di stile siano disabilitati o non supportati.
E’ stato verificato un sufficiente contrasto di colore tra i testi e lo sfondo ed è stata accertata una uguale funzionalità in caso di assenza del colore utilizzato.
Tutti i testi possono essere ingranditi o rimpiccioliti usando l’apposita funzione del browser.

Collegamenti (link)
Tutti i collegamenti sono realizzati mediante elementi testuali riconoscibili. Sono, inoltre, stati dotati di una descrizione della destinazione del collegamento attraverso l’attributo TITLE lì dove non sia chiaro dal testo.
Si è evitata l’apertura di una nuova finestra.

Immagini
Per ogni oggetto non di testo è stata fornita un’alternativa testuale (attributo ALT) commisurata alla funzione esercitata dall’oggetto originale nello specifico contesto.

Moduli (form)
I moduli on-line sono stati costruiti associando in modo esplicito le etichette ai loro controlli, posizionandole in modo da agevolare la compilazione dei campi a chi utilizza tecnologie assistive.

L’accessibilità è un processo a divenire.
L’accessibilità è un processo che continua nel tempo. Rendere un sito accessibile significa lavorare per la sua evoluzione e il suo miglioramento rimuovendo gli ostacoli che si incontrano lungo il cammino.
Per questa ragione il sito web sarà in continuo divenire, per raggiungere sempre maggiore accessibilità.

Gli strumenti utilizzati per la controllare la correttezza formale del codice del sito non ne garantiscono automaticamente l’usabilità e l’accessbilità, per cui è sempre necessario anche un controllo umano.

Per tale motivazione, per qualsiasi imperfezione che possa causare il mancato rispetto dei requisiti previsti dalla Legge 04/2004, al fine di poter garantire un servizio migliore gentilmente Vi prego di inviarci una segnalazione.